fbpx Protezione invernale diesel | AUTOMOBILI DEL FRATE Srl

recapito telefonico    Dove siamo

Protezione invernale diesel

 

NON FARTI FERMARE CON IL FREDDO! Quando la temperatura scende al di sotto dei -12° usa l'anticongelante antiparaffinico per gasolio diesel per evitare il congelamento del carburante che causa difficoltà di avviamento e malfunzionamenti

 

Il gasolio contiene paraffina, una sostanza che congela al di sotto dei -2 gradi centigradi, provocando un blocco dell'afflusso di gasolio al motore e intasando il filtro del carburante o i condotti di alimentazione e di iniezione. E' per questo che per legge, dal 1 novembre al 31 marzo, i distributori italiani erogano esclusivamente gasolio invernale, in grado di restare liquido fino a una temperatura di 12 gradi sottozero.

Nelle zone montane i distributori mettono a disposizione anche il cosiddetto gasolio artico, che gela a 20 gradi sottozero. Il combustibile è generalmente più caro rispetto al semplice gasolio invernale e le sue specifiche vengono pubblicizzate dal distributore. E' consentito mescolarlo a quello normale.

COSA PUO' SUCCEDERE: Il rischio è quello di non riuscire ad avviare l'auto la mattina successiva, dopo averla lasciata in sosta per tutta la notte in una località fredda. Se si verificasse questo problema è necessario attendere le ore più calde della giornata e solo allora provare a riavviare il motore.

ATTENZIONE AD USARE BENZINA: Al posto di additivi alcuni aggiungono benzina, che gela a 48 gradi sottozero, questo stratagemma poteva funzionare con i vecchi modelli di auto diesel anteriori agli anni 2000 circa (che installavano motori con pompa e iniezione meccanica). Si provocherebbero danni seri invece ai motori moderni, che utilizzano sistemi common rail, ovvero pompe ad alta pressione e iniettori elettronici gestiti da centraline.


GLOSSARIO

Gasolio INVERNALE: Carburante diesel venduto in autostrada ed in tutti i distributori italiani nel periodo invernale dal 1 Novembre al 31 Marzo

Gasolio ARTICO o ALPINO o GELO: Carburante per veicoli diesel venduto principalmente nelle zone montane (o nei distributori che lo pubblicizzano)

Addtivo: Esistono anche vari tipi di additivi che hanno la funzione di sciogliere la paraffina rendendo il gasolio più fluido. Attenzione però alle specifiche, se la vostra auto ha un motore commonrail l'additivo dovrà essere specifico per questa tipologia, per non danneggiare le componenti elettroniche e i sensori del condotto ad alta pressione.

CFPP: Punto di intasamento a freddo dei filtri - Cold filter plugging point (Wilkipedia)

DATI TECNICI

Gasolio NAZIONALE:
CFPP UNI EN 116
dal 1 Aprile al 31 Ottobre °C max -2
dal 1 Novembre al 31 Marzo °C max -12

Gasolio NAZIONALE ARTICO:
CFPP °C UNI EN 116 °C max -18

Gasolio AUSTRIACO:
CFPP 
dal 1 Marzo al 30 Settembre °C max -15
dal 1 Ottrobre al 28 Febbraio °C max -20

Gasolio SLOVENO:
CFPP 
dal 15 Aprile al 30 Settembre °C max 0
dal 1 Ottobre al 15 Novembre °C max -10
dal 16 Novembre al 29 Febbraio °C max -20
dal 1 Marzo al 14 Aprile °C max -10


TUNAP MICROLOGIC PREMIUM

TUNAP 187 ADDITIVO Fluidificante - PROTEZIONE INVERNALE DIESEL -20°

(sostituisce il TUNAP 331)

Tunap 331

Combinazione di sostanze attive per il mantenimento della fluidità del carburante diesel a basse temperature. Evita disturbi di funzionamento del sistema di alimentazione causato dalla cristallizzazione della paraffina nel carburante. Utilizzabile su veicoli con motori commonrail.

CARATTERISTICHE TECNICHE:  

  • Mantiene le caratteristiche del carburante diesel e gasolio per cisterne, anche a temperature molto basse.  
  • Mantiene i numeri di cetano che assicurano un perfetto avviamento e funzionamento.  
  • Contiene sostanze attive anticorrosive.  Evita disturbi di partenze a freddo.  
  • Contiene polimeri che influiscono sulla crescita dei cristalli di paraffina a basse temperature.  

AREA DI UTILIZZO:  

  • Per tutti i tipi di motori diesel.  

APPLICAZIONE

Quando:  

  • Per evitare disturbi di partenze e funzionamento a freddo.  
  • Per assicurare il funzionamento del veicolo anche a temperature molto basse.

Uso:  

  • A serbatoio, prima di raggiungere la soglia di 0°C. L’aggiunta dell'additivo non ha alcun effetto a temperature gasolio prossime a 0°C, ad inizio di cristallizzazione della paraffina già in corso e a filtro gasolio ormai intasato. In questo caso si può rimediare solamente riportando a temperatura il gasolio.  

L'additivo non modifica il punto di intorbidamento del gasolio ma il limite di filtrabilità; l’intorbidamento o il cambiamento di viscosità del gasolio non hanno necessariamente ripercussioni sulla capacita operativa del gasolio.  

  • Un flacone su 150 litri migliora la protezione dal freddo di -6 °C.  
  • Un flacone su 60 litri migliora la protezione dal freddo di -12 °C.  

Queste affermazioni si basano su una serie di test approfonditi. Tuttavia l’efficacia dipende molto dalle caratteristiche del gasolio impiegato (contenuto di FAME/BIO, contenuto di acqua, ecc.).

 Scheda

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Donaci una recensione "5 STELLE" premendo i loghi qui sotto

Google 5 star  Facebook 5 star

Facebook icon
Twitter icon
Google+ icon
LinkedIn icon

AUTOMOBILI DEL FRATE S.r.l. - PERCOTO (UD) - Tel. +39 0432.676335 - info@autodelfrate.com  Privacy News